Il grande maestro

A 60 anni il mio corpo ne ha ottanta,
ma la mia mente, seppur travagliata ne ha venti.
A 80 anni, di questo passo ne avrà cento
e la mia mente, seppur invecchiata e sfiorita
ne avrà quaranta, racconterà le rughe della vita.

A 100 anni, se fato e salute me lo permetteranno,
scriverò della vecchiaia le amarezze ed i vuoti
delle cose che la vita toglie, senza chieder permesso.
Il grande maestro da le gioie, ma anche quel che duole:
avrà scelto la mia via, nel mazzo oscuro dei tarocchi egiziani.

2000px-Sun_god_Ra.svg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...