Poesia dov’è?

La poesia tra le corse delle automobili
tra le corsie affollate degli ipermercati
nei marciapiedi colmi di gente oberata
tra i pensieri delle genti silenziose e cupe
nelle valli e piane ricoperte di fabbriche.

La poesia è dove meno te l’aspetti
dove magari il buio fa un po’ paura
e le luci sono fioche per loro natura
nei suoni dei campanelli e non solo quelli
nei giochi vacui e nella polvere dei deserti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...